Innovation

Ciao a tutti WWE-followers! Pronti per una nuova lettura/avventura?? Ebbene, il  secondo appuntamento della rubrica dedicata al mondo della Cardiologia, nonché delle numerose innovazioni tecnologiche in tale ambito, ci porta ad approfondire la complessità della microstruttura cardiaca, considerata una delle principali determinanti di un substrato aritmogeno. Lo studio che sto per presentarvi, pubblicato sulla rivista Scientific Reports, è stato condotto da un gruppo di ricercatori del MIPT (Moscow...

Read More

    In questo appuntamento del mese di agosto ho deciso di tralasciare l’aspetto tecnologico della sanità elettronica e di guardare a quello che è il cuore pulsante della tecnologia a supporto della salute e della Biomedica: il desiderio di aiutare l’altro.   Qualunque ingegnere biomedico, che sia ricercatore, progettista o analista dei processi sanitari è mosso dalla volontà di ingegnarsi per trovare un rimedio ad un dato problema di...

Read More

Per questo nuovo episodio della rubrica "Nanomed&Nanotech" ci spostiamo sul'ingegneria genetica per affrontare l'affascinante tematica dei geni maschili e femminili. Buona lettura! "Loro sono diversi!" Quante volte abbiamo detto questa frase pensando o rivolgendoci all'altro sesso. E se la spiegazione della differenza fosse genetica? E' la domanda alla quale un gruppo di studiosi del dipartimento di genetica molecolare del Weizmann Institute ha cercato di rispondere. Anni di...

Read More

Eccoci al terzo appuntamento della Rubrica "La Salute tra oggi e domani". Si tratta di un appuntamento speciale in quanto quello in questione è un articolo a quattro mani: le mie e quelle di Manuela Appendino, fondatrice di WeWomEngineers e curatrice della Rubrica Tech&Child. La Medicina Narrativa, di cui ho parlato nel precedente articolo, ci ha appassionate al punto da ritornare sull'argomento ma in  modo un pò particolare.   Dal primo...

Read More

Io immagino che un domani ci alzeremo e chiederemo alla nostra casa di dirci come stiamo. Entreremo in auto e faremo lo stesso. Oppure ci basterà indossare degli occhiali che ci proietteranno tutte le informazioni che vorremo. O come “Ghost in the shell” non ci servirà nulla di esterno per fare tutto questo perché avremo elettrodi impiantati che ci permetteranno di farlo.   Il domani di “Ghost...

Read More

  “There's plenty of room at the bottom“, C’è ancora tanto spazio giù in fondo, è il titolo del discorso tenuto nel 1959 dal fisico, premio Nobel per l’elaborazione della elettrodinamica quantistica, Richard Feynman, durante il quale, per la prima volta, si ipotizzava la possibilità della manipolazione diretta degli atomi nella sintesi chimica.   Feynman gettò le fondamenta della Nanotecnologia, teorizzando la possibilità di realizzare macchine utensili, capaci di produrre...

Read More

Eccoci alla terza puntata della mia rubrica “3D Printing & Surroundings” in cui voglio parlarvi di un’ultima sorprendente novità dal mondo della stampa 3D: ovaia artificiali stampate in 3D. Ebbene, sì. Anche io, quando ho letto l’articolo, non potevo crederci! Eppure l’esperimento, per il momento condotto sui topi, sta funzionando alla perfezione. Per questo, ho trovato estremamente interessante provare a capirci di più insieme a voi! Per...

Read More

  Rieccoci con la Rubrica "La Salute tra oggi e domani". Un mese fa c'eravamo lasciati così, con una panoramica, seppur piuttosto grossolana, della sanità elettronica. Questa volta, invece, voglio fare un rewind e guardare, per un attimo, alla Sanità di ieri. D'altronde .. "Impara dal passato, vivi nel presente, spera nel futuro. L'importante è non smettere mai di farsi domande"                      ...

Read More

L’attuale mondo della ricerca biomedica è decisamente focalizzato su due argomenti principali: 3D printing e organ-on-chip (detti anche sistemi microfisiologici). Ed è così che un gruppo visionario dell’università di Harvard ha deciso di unire questi due concetti sviluppando un 3D-printed heart-on-a-chip con sensori integrati, con lo scopo finale di ricapitolare in vitro la struttura e la funzione del tessuto nativo ed evitando così, almeno in parte,...

Read More