Ingegneri in Ascensore

WeWomengineers > Eventi  > Ingegneri in Ascensore

Ingegneri in Ascensore

Come scombussolare un #Ingegnere andando sull’Ascensore!
Ore 10.00 Appuntamento in Aula 009 presso il Plesso Didattico Morgagni a Firenze.
Arriviamo in anticipo ma…siamo partiti alle 5.30. Arriviamo un po’ stanchi effettivamente ma non vediamo l’ora di Conoscere Valentina, la nostra pidgeotta d’Eccezione!
E intanto non vediamo l’ora di conoscerci tutte noi di WeWOMengineers perché in questi mesi si sono susseguiti incontri via skipe, watsappate, links, mail, sondaggi, telefonate, foto ma in realtà alcune di noi non si conoscevano di persona.
 noiwwe
Avevamo ed abbiamo in comune l’entusiasmo e la voglia di far squadra rispetto a qualcosa che ci piace ma l’idea di iniziare così in sordina non faceva al caso nostro ed ecco che è venuta in nostro aiuto Valentina Maltagliati che ha tenuto una lezione di BEN 4 ore sulla Comunicazione Efficace e L’utilizzo dei Social senza mai fermarsi (respirando ovvio) e senza farci addormentare! (chi è ingegnere sa che dopo un po’, quando la formula riempie tutte e 6 le lavagne e la devi imparare a memoria, ma che dico, la devo interpretare…ecco lì un po’ di sonno sopraggiunge) Ma veniamo a noi!
Chi è Valentina?
  iogiannavalentina
E’ un biondona tutto tondo specializzata in ELEVATOR PITCH, voi vi starete chiedendo cosa sia? Il Concetto che sta alla base vedrebbe un qualunque utente viaggiare su un Ascensore e descrivere se stesso in 60 secondi. UMMMMM? E quindi? Quindi…immaginate davvero di essere su un ascensore e provate a pensare di descrivervi nel miglior modo possibile ma soprattutto tentate di dire che siete INGEGNERI BIOMEDICI  e che lavorate con LE TECNOLOGIE SANITARIE e che avete creato un gruppo di DONNE BIOMEDICHE che si chiama WEWOMengineers chè? Si… quello! AHhhhh! ORA … ho (non) capito.
Si … mi chiamo Manuela Appendino, sono un ingegnere… in teoria una che dovrebbe trovare soluzioni concrete a problemi tecnici… lavoro negli e per gli ospedali, occupandomi ad esempio, della manutenzione di quelle cose che servono per fare gli esami ai pazienti (apparecchiature?!) ecco, poi nel mentre ho pensato di confrontarmi con altre ragazze, per capire se vivevano i miei stessi problemi, se si sentivano un po’ escluse dal mondo lavorativo, ecco. TUTTO CHIARO?
DIREI DI NO.
NO perché non sono stata sufficientemente chiara!
 o-sei-stem-o-sei-out-valentina
Valentina invece, è riuscita finalmente a ribaltare e scardinare l’idea che avevo della comunicazione intesa come “dire e far vedere più cose possibili, tanto si capisce”, è riuscita a farmi entrare il concetto di Comunicazione Diversa, ossia personale attraverso immagini esemplificative, divertenti, con significati particolari, è riuscita a farmi capire che l’importante siamo NOI.
Noi nel nostro modo di porci, nella nostra professionalità, nella nostra energia, nelle nostre peculiarità, nel nostro potenziale.
E’ riuscita a farmi divertire imparando, è riuscita ad emozionarmi con i suoi esempi, con le foto proiettate, è riuscita a far del mio cervello quadro una ciambella…(non perfetta ma ci lavoriamo su).
E’ riuscita a darmi mille spunti su come personalizzare i miei argomenti, è riuscita a rappresentare i Social per quello che sono, cioè una grande opportunità e proprio in questi due giorni ho chiesto alle altre GIRLS di riassumere con un aggettivo il Workshop!

Gianna       —> ILLUMINANTE

Elena         —> UTILE

Chiara       —> STIMOLANTE

Raffaella   —> STIMOLANTE

Ed io…..      —> UNICA, INTENSA, DIRETTA, EMOZIONANTE, TOSTA

Che dirvi se non contattarla subito?!

Dott.ssa Valentina Maltagliati
Elevator Pitch Trainer & Coach
valentina.maltagliati@gmail.com

lipsvalentina

Alla prossima Avventura insieme!

Manuela

 

user-gravatar
Manuela Appendino

Sono Manuela Appendino, un ingegnere biomedico, moglie, mamma! L’idea di avere uno spazio tutto mio sull’ingegneria biomedica mi elettrizza perchè mi piacerebbe non solo divulgare notizie particolari ed interessanti sul mondo biomedicale ma aprire una finestra di ascolto sul mondo che vivo quotidianamente!