WeWomEngineers

Le ultime dal Blog

Eventi in evidenza

INGEGNERI E RAPPRESENTANZA

“Ingegneri e rappresentanza”, scritto da Antonio Felici con la Prefazione del Presidente CNI Armando Zambrano, ricostruisce, partendo da una prospettiva storica, il lungo percorso relativo all’interlocuzione degli organi di rappresentanza degli ingegneri con la politica, finalizzato alla tutela degli interessi e delle esigenze della categoria.

L’opera è articolata in 3 volumi.

Essa contiene la ricostruzione della lunga battaglia che, a partire dal 1875, portò alla nascita dell’Albo e, dopo la parentesi del ventennio fascista, alla nascita del Consiglio Nazionale Ingegneri.

In seguito l’opera ricostruisce in maniera analitica l’attività di tutte le consiliature del massimo organismo di autogoverno della categoria degli ingegneri italiani, con particolare riferimento alla svolta degli ultimi anni che ha visto l’Ordine, fatte salve le sue prerogative classiche, andare incontro alle esigenze degli iscritti attraverso la fornitura di numerosi servizi.

I volumi contengono anche la ricostruzione degli scenari politici di riferimento di ciascuna consiliatura e numerosi box di approfondimento, oltre ad un apparato documentale.

Linee guida per garantire un adeguato equilibrio fra i generi nei convegni e negli eventi di divulgazione scientifica.

L’Università degli Studi di Torino, in linea con i propri scopi statutari e nel pieno convincimento che il contributo di entrambi i generi costituisca un insostituibile valore fondante della ricerca scientifica, oltre che un valore tutelato dalla Costituzione e dalle fonti internazionali, intende promuovere la pari opportunità anche nell’ambito delle proprie attività formative quali, a titolo esemplificativo, conferenze, seminari, webinar, eventi scientifici.

Fermi restando i requisiti di professionalità e competenza che devono accompagnare ogni decisione relativa allo svolgimento di qualsiasi attività formativa, l’Università degli Studi di Torino adotta le seguenti linee guida

– approvate su iniziativa del Comitato Unico di Garanzia e dal Centro interdisciplinare di Ricerche e Studi delle Donne e di Genere – invitando ogni struttura ad aderirvi.

We Wom Engineers è lieta di annunciare la presenza a Exposanità a Bologna Fiere dall’11 al 13 maggio 2022, la più importante fiera nazionale di biomedica e sanità.

PNRR, primo bando da 262 milioni di euro per potenziare il sistema della ricerca biomedica in Italia

Al via il 27 aprile 2022 il primo bando del Ministero della Salute dal valore di oltre 262 milioni di euro per potenziare il sistema della ricerca biomedica in Italia, come previsto dal Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR) e grazie al finanziamento “NextgenerationEu” dell’Unione europea.

Entro il 2023 verrà emanato un secondo bando per lo stesso importo in modo da impegnare lo stanziamento complessivo di oltre 524 milioni di euro.

MEDICON Call for Papers
14 - 16 Settembre 2023
Sarajevo Bosnia Herzegovina

Premio IDEE per un mondo che cambia
08 Aprile - 25 Novembre 2022

Acquista il nostro libro! Il Cappello di Paglia è finalmente online!

È iniziato ufficialmente il nostro primo Tour per la Promozione del libro Il Cappello di Paglia!

Da oggi potrete acquistare il libro ai seguenti link:

IBS

Mondadori

Hoepli

Feltrinelli

Amazon


Il Cappello di Paglia è una raccolta di storie, scritto da 15 donne di cui 11 ingegnere biomediche che collaborano attivamente nel progetto WWE.


Nasce per raccontare e condividere le nostre storie, reali e segnate tutte da momenti particolari che hanno portato ciascuna di noi a fare una scelta. Il Mondo biomedicale è complesso ma proprio per questo affascinante e sfidante!


Il libro nasce per far conoscere meglio WWE a chi ci segue e servirà per investire nuove risorse in progetti STEM, pari opportunità e sensibilizzazione alla professione dell’ingegnere biomedico.

 

Grazie a tutti per il vostro supporto!

SCOPRI LE OFFERTE DI LAVORO

POSIZIONE: Responsabile Ricerca e Sviluppo – Settore Medicale

BANDO DI CONCORSO PER L’ASSEGNAZIONE DELLA BORSA DI STUDIO PER PREMI DI LAUREA SULLE TEMATICHE DI GENERE

ANNO 2021- SECONDA EDIZIONE

“DIVERSI NEL GENERE, PARI NELLE OPPORTUNITA’ “