WeWomEngineers dialoga con l’ IMPATTO FEMMINILE: sinergia con WomenX Impact!

WeWomengineers > Eventi  > WeWomEngineers dialoga con l’ IMPATTO FEMMINILE: sinergia con WomenX Impact!
WeWomEngineers dialoga con l’ IMPATTO FEMMINILE: sinergia con WomenX Impact!

WeWomEngineers dialoga con l’ IMPATTO FEMMINILE: sinergia con WomenX Impact!

WeWomEngineers è innovazione empatica. È intelligenza empatica.

Il lavoro, gli strumenti per migliorare il proprio percorso di vita professionale, sono da sempre obiettivi importanti perseguiti nella nostra community.

Le donne hanno bisogno di spazio, di dialogo, di confronto. Le donne hanno anche bisogno di sentire i racconti di altre donne, farli maturare per andare a casa e ricominciare a impostare sogni, ambizioni, senza fermarsi.

È difficile scrollarsi di dosso stereotipi o esperienze negative, difficile ricominciare, vedere uno spiraglio in questo mondo oggi così complesso.

È un pò quello che raccontiamo NOI quando ci chiedono perché abbiamo tre Obiettivi, GOALS. 

Perché ne abbiamo TRE?

Siamo partite dal primo che riguarda la sensibilizzazione al grande pubblico sulla figura professionale del biomedico, ma rivolgendoci soprattutto alle ragazze abbiamo sperimentato in prima linea le difficoltà presenti nell’ingresso del mondo del lavoro, nella prosecuzione di una carriera, in particolare nell’ambito STEM (Science, Technology, Engineering, Mathematics)

Abbiamo incontrato Eleonora Rocca, fondatrice del Women X Impact Summit e vogliamo condividere  con voi i principi di questa due giorni ricchissima di donne progettiste, futuriste, coraggiose. Parliamo di vere leader sia italiane che internazionali che all’unisono parlano di Empowerment, Inclusione e Futuro.

I tre GOALS di WomenX Impact sono proprio questi: Empowerment, Inclusione  e Futuro

E i Pillars di riferimento saranno l’imprenditoria, il lavoro e un obiettivo ambizioso di avere più donne in posizioni di leadership in tutti i settori.

WomenX Impact sarà un’ occasione perfetta per riflettere:

– sulla tua strada, capire se sia quella giusta per te, verificare come e se si investe nei paesi europei, in Italia in particolare, se sia possibile scalare un mercato a seconda del prodotto, ingegnarsi verso il Nuovo, comprendere la nostra maturità e la nostra propensione alla carriera lavorativa.

-sulla qualità della vita, su quello che oggi è conosciuto come WORK-LIFE-BALANCE, come si concilia il lavoro con il privato, cosa succede quando si raggiunge il successo e come si mantengono valori etici rimanendo coerenti con noi stesse affiancate da un equilibro emotivo sano. 

-sulle leve che spingono le donne alla valorizzazione delle loro relazioni attraverso quello che oggi viene chiamato EMPOWERMENT FEMMINILE, ma relazioni intese non solo tra professioniste alla pari ma tra donne che si supportano nel privato e nel lavoro e per chi è mamma, aiutandosi anche in questa dimensione, comprendere inoltre soluzioni pratiche di chi ha già provato ad affrontare le difficoltà e magari era sola.

E se ci fosse un obiettivo X che riguardasse il grado di soddisfazione e la felicità lavorativa?

Il Welfare oggi, a livello internazionale, coinvolge i team aziendali attraverso iniziative che pongono l’attenzione su D & I (Diversity and Inclusion). Nel futuro sarà sempre più importante immaginare TEAM composti da profili anche molto diversi tra loro e che proprio attraverso la “Diversità” saranno produttori di  ricchezza emotiva e un più forte impatto socio-economico. 

TICKETS > Per acquistare i ticket in Early Bird, candidarsi come speaker, sponsor o partner dell’ evento, basta visitare il sito: https://www.womenximpact.com e compilare i relativi form 

WHY    >   L’evento internazionale più atteso dell’anno dedicato alla Leadership al Femminile in Italia

WHERE >  Bologna al FICO Eataly World 

WHEN  >  30 settembre – 1 ottobre 2021

LE SPEAKER!

Virginia Stagni, Business Development Manager del Financial Times.

Elena Antognazza, General Manager, Vice President Digital, Europe & Russia CIS in  Western Union.

Valeria Mennella, Global Chief Marketing Officer presso Mail Boxes Etc

Carla Leveratto, Creative Partnership Manager di Google.

Ilaria Pasquinelli, VP Marketing presso Cannes Lions International Festival of Creativity.

Gloria Bertazzoni, Digital Creative Manager presso Universal Pictures International.

Marianna Ghirlanda, CEO di DLVBBO.

Giulia Magaldi, Senior Art Director presso GUT Miami.

Paola Maffezzoni, Head of Marketing and Comms presso GroupM

Sanja Kon, CEO di Utrust.

Alice Morrone, Chief Innovation Officer presso Leroy Merlin.

Vera Gheno, Sociolinguista, docente universitaria, scrittrice e ex membro della  redazione di consulenza linguistica dell’ Accademia della Crusca.

Dhruti Shah, Journalist per BBC News.

Lara Joannides, Senior Journalist per BBC News.

Laura Carafoli, Chief Content Officer in Discovery Channel.

Maura Latini, Amministratore Delegato di Coop Italia. 

Diletta Topazio, Ricercatrice della Banca Centrale Europea.

Giulia Marzetti, Policy Officer della Commissione Europea. 

Chiara Bacilieri, Head of Data presso Lifeed. 

Corinna de Cesare, Giornalista del Corriere della Sera 

Eugenia Nicolosi, Giornalista per La Repubblica

Darya Majidi, CEO di Daxo Group

Francesca Fedrizzi, Operations Coordinator di We are Social 

Camilla Vanzulli, Senior Creative di We are Social

Giulia D’Angelo, Partnership Manager di Chelsea Football Club 

Note

WomenX Impact, co-fondato da Eleonora Rocca, una delle pioniere degli eventi digitali in Italia, vuole essere un momento di riflessione, formazione e networking per fare luce sulle donne leader che formeranno le generazioni a venire.

Sul palco si alterneranno con keynote speeches, panel di discussione e workshop, top manager, business angels, scrittrici, creative, ricercatrici, responsabili delle risorse umane, sportive, eccellenze nel campo del marketing e della comunicazione digitale. Le speaker arrivano da Londra, Lisbona, Francoforte, Barcellona, Miami, sono donne dalle menti brillanti che lavorano per multinazionali come Google, BBC, Western Union, Financial Times, Universal Pictures, e hanno storie molto diverse tra di loro. Al WomenX Impact racconteranno i loro percorsi di vita e carriera, ma anche campagne, strategie e casi studio di successo sviluppati dentro e fuori le aziende.

Abbiamo voluto portare – racconta Eleonora Rocca, creatrice dell’evento – un messaggio nuovo, positivo, di ispirazione e formativo allo stesso tempo, soprattutto in questo momento difficile per tutti. Ritengo che le nuove generazioni abbiano bisogno di modelli a cui ispirarsi, che le aziende abbiano bisogno di dare sempre più attenzione al tema della parità di genere e che le donne in generale debbano formarsi per migliorare competenze professionali e incrementare il proprio empowerment. Ecco perché abbiamo deciso di creare un evento nuovo, un punto di incontro tra questi mondi, che raccogliesse storie di donne diverse tra loro ma accomunate da fattori come la passione per il proprio lavoro, le doti di leadership, la capacità di credere nei propri sogni, la voglia di avere un impatto positivo sul futuro. Hanno risposto alla chiamata diverse professioniste da tutta Europa che sentono l’urgenza di fare luce sul tema della leadership femminile, ispirando altre donne a credere in loro stesse o di condividere con altre aziende progetti e campagne di Diversity e Inclusion che abbiano avuto impatti importanti sul business.

Più di 75 donne per raccontare il futuro e raccontarlo alle future generazioni attraverso conferenze e workshop utili per acquisire nuove conoscenze, il tutto alternato a momenti di networking finalizzati a capire il futuro del mondo del lavoro e i nuovi trend che stanno raggiungendo l’Italia. WomenX Impact prende le mosse da una consapevolezza del futuro e della condivisione di buone pratiche su futuro, lavoro e innovazione.

Vogliamo andare oltre l’ evento e creare una community – spiega Eleonora Rocca – una rete in cui ci si possa sostenere e unire le forze per creare business innovativi che possano dare vita ad un futuro in cui ci sia più consapevolezza del valore della donna”

user-gravatar
Manuela Appendino

Sono Manuela Appendino, un ingegnere biomedico, moglie, mamma! L’idea di avere uno spazio tutto mio sull’ingegneria biomedica mi elettrizza perchè mi piacerebbe non solo divulgare notizie particolari ed interessanti sul mondo biomedicale ma aprire una finestra di ascolto sul mondo che vivo quotidianamente!